Generale

10 modi per calmare un bambino che piange

10 modi per calmare un bambino che piange


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

  • Perché così esigente?

    Tutti i bambini piangono, ma con il tempo capirai di cosa ha bisogno il tuo piccolo. Ecco i motivi più comuni per cui il tuo bambino potrebbe piangere. Chiama il tuo medico se il tuo bambino ha difficoltà a respirare mentre piange o ha anche febbre, vomito o diarrea.

  • Ho fame

    La fame è uno dei motivi più comuni per cui i neonati piangono.

    Il piccolo stomaco del tuo bambino non può reggere molto, quindi se piange, prova a offrire del latte. Potrebbe essere affamata, anche se la sua ultima poppata non sembra molto tempo fa.

  • Sono stanco

    Il tuo bambino potrebbe avere difficoltà a prendere sonno, soprattutto se è stanco. I bambini possono avere una serie di segnali di sonno: può piagnucolare o piangere alla minima cosa, o fissare lo sguardo assente nel vuoto e tacere. Aiuta il tuo bambino più grande insegnandogli a calmarsi per dormire.

  • Ho bisogno di un cambio di pannolino

    Il tuo bambino potrebbe protestare se un pannolino bagnato o sporco la disturba. Se la sua pelle tenera è irritata, probabilmente te lo dirà piangendo. Usa sempre la crema per dermatite da pannolino durante i cambi e, se possibile, dai al tuo bambino un po 'di tempo senza pannolini.

  • Voglio essere trattenuto

    Il tuo bambino avrà bisogno di molte coccole e rassicurazioni. Prova una fionda per neonati, così puoi ondeggiare e cantare mentre lo tieni vicino.

  • Ho bisogno di ruttare

    Se il tuo bambino piange durante o immediatamente dopo la poppata, potrebbe avere gas. Il gas è semplicemente l'aria nella pancia del tuo bambino, che ingoia mentre si nutre o quando piange. Accarezzare o massaggiare la schiena del tuo bambino è un buon modo per ruttarlo.

  • Ho troppo caldo

    Fai attenzione a non vestire troppo il tuo bambino in modo che non diventi troppo caldo. Generalmente avrà bisogno di indossare uno strato di vestiti in più di te per sentirsi a proprio agio.

  • Ho troppo freddo

    Il tuo bambino potrebbe odiare il cambio del pannolino o il bagno perché non è abituata alla sensazione di aria fredda sulla sua pelle. Ma presto imparerai come perfezionare un cambio veloce del pannolino.

  • Non mi sento bene

    Sii consapevole dei cambiamenti nel tuo bambino. Se non sta bene, probabilmente piangerà in un tono diverso dal suo solito lamento. Può essere più debole, più urgente, continuo o più acuto.

    Nessuno conosce il tuo bambino come te. Se pensi che ci sia qualcosa che non va in lui, chiama il tuo medico.

  • C'è troppo da fare!

    Se il tuo bambino ha ricevuto molte attenzioni e coccole da visitatori affezionati, potrebbe diventare sovrastimolato. Porta il tuo bambino da qualche parte calmo e tranquillo per aiutarlo a sistemarsi.

  • Ho solo voglia di piangere!

    Se il tuo bambino ha meno di 5 mesi, potrebbe piangere nel tardo pomeriggio e la sera. Questo è normale, ma può essere molto stressante per te. (Il pianto persistente in un bambino altrimenti sano sotto i 5 mesi di età è chiamato colica.)

    Ma anche un bambino che non ha le coliche può piangere senza motivo che tu possa capire. Fortunatamente, puoi offrire conforto senza conoscere la causa dell'angoscia.

    Prova a coccolarlo e a dondolare con il tuo bambino, a fare un giro in auto o a creare rumore bianco (con un asciugacapelli, ad esempio). Ottieni strategie più collaudate per calmare il tuo bambino esigente e in lacrime.

Dana Dubinsky è un redattore di salute e scienza.

pubblicità | la pagina continua di seguito


Guarda il video: 36 FACILI TRUCCHI E SUGGERIMENTI PER I GENITORI (Potrebbe 2022).

Video, Sitemap-Video, Sitemap-Videos