Generale

Abbiamo lasciato cadere il tacchino freddo del ciuccio

Abbiamo lasciato cadere il tacchino freddo del ciuccio


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Non era quello che avevo immaginato. Da quando l'abbiamo trasformata in un vizio dell'ora di andare a dormire per il suo secondo compleanno, temevo il giorno in cui ci siamo salutati per sempre.

Lo adorava. La troverei nascosta nella sua stanza, dietro la sua sedia a dondolo, a cercare una soluzione rapida. Sapeva che era un no-no, mentre nel momento in cui sono entrato nel suo campo visivo, ha buttato quella cosa per tutta la stanza. "Io no paci mamma."

Ma non più.

Abbiamo fermato il tacchino freddo ... quasi interamente per caso.

Nell'ultimo mese ha tossito ogni notte, a volte si è svegliata più volte. Non è malata. Non sono sicuro se si tratti di allergie o cosa, ma quella flebo post-nasale ci sta facendo diventare tutti un po 'pazzi. Quindi ho deciso di provare un po 'di Benadryl per vedere se questo aiutava.

Non l'avrebbe presa.

Ho corrotto con caramelle, gelato, lo chiami. Non l'avrebbe presa.

Poi ho pensato alla vittoria definitiva della mamma.

"Se non prendi questa medicina, la mamma dovrà tenere i tuoi paci stanotte."

Madreperla, la piccola cosa testarda ancora non ce la farebbe. Ho pensato per certo che il paci fosse la mia risposta.

Ovviamente dovevo restare fedele alle mie pistole. Vieni alle 22:00 la bambina era ancora sveglia senza medicine e senza paci. Ma ahimè, si è addormentata.

Il giorno dopo, niente paci al pisolino. Dopo un'ora di pianto e di uscire dalla sua stanza, FINALMENTE si addormentò. Ammetto di essermi sdraiato accanto a lei solo per un po 'perché come sa ogni genitore ... i sonnellini sono beni preziosi.

Siamo al quarto giorno senza ciuccio. Non ne ha parlato. È appena andato.

È un po 'più difficile per lei andare a dormire. Ci baciava, entrava nei paci e si addormentava in pochi minuti. Ora ci vogliono 15, 20 e 30 minuti. Ma ci stiamo ancora adattando.

Ma non mi ha spezzato. Non l'ha spezzata.

Whew.

Foto da sxc.hu

Le opinioni espresse dai genitori contributori sono le loro.


Guarda il video: La guerra del ciuccio (Potrebbe 2022).

Video, Sitemap-Video, Sitemap-Videos