Generale

Troppi genitori non seguono pratiche di sonno sicuro

Troppi genitori non seguono pratiche di sonno sicuro


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

I ricercatori che analizzano i dati del sondaggio di oltre 34.000 madri in 27 stati hanno scoperto che quasi un quarto dei genitori non segue ancora la regola del ritorno al sonno. Le mamme intervistate se la cavarono anche peggio quando si trattava delle altre tre linee guida per il sonno sicuro dei neonati, hanno riferito i ricercatori.

Ecco un riepilogo delle quattro pratiche di sonno sicuro trattate nello studio:

  • Metti il ​​tuo bambino a dormire sulla schiena. Questa pratica riduce notevolmente il rischio che il tuo bambino muoia nel sonno. I bambini che dormono sulla pancia hanno maggiori probabilità di surriscaldarsi e hanno difficoltà a respirare.
  • Posiziona il tuo bambino su una superficie solida e sicura per dormire: Scegli una culla, una culla o un cortile che soddisfi gli attuali standard di sicurezza. Assicurati che sia arredato con un materasso rigido e aderente e un lenzuolo con angoli. Non utilizzare materassi morbidi e non mettere mai il bambino a dormire su un divano o una poltrona: le superfici morbide aumentano il rischio di soffocamento.
  • Evita oggetti morbidi e biancheria da letto: Mantieni la zona notte del tuo bambino libera da coperte, cuscini, paracolpi, animali di peluche e qualsiasi oggetto diverso dal materasso e dal lenzuolo con angoli. Oggetti morbidi, lenzuola larghe e disordine generale aumentano il rischio di soffocamento e lesioni del tuo bambino.
  • Condividi una stanza, non un letto: L'American Academy of Pediatrics (AAP) raccomanda che il tuo bambino dorma nella tua stessa stanza fino a quando non avrà almeno 6 mesi e preferibilmente fino a quando compirà 1 anno. Questo può ridurre il rischio di morte improvvisa fino alla metà. Ma non condividere il letto con il tuo bambino, che può essere pericoloso.

Meno della metà delle mamme intervistate ha affermato di aver rispettato le raccomandazioni di far dormire i bambini su una superficie solida e priva di oggetti morbidi. E solo il 57% ha seguito i consigli di AAP sulla condivisione della stanza.

Parte del problema potrebbe essere che i fornitori non stanno facendo abbastanza per istruire i genitori sulle pratiche di sonno sicuro. Meno della metà delle mamme ha affermato di aver ricevuto consigli dal fornitore sulla condivisione di una stanza, ma non di un letto, con i loro bambini, ad esempio.

Queste linee guida possono davvero fare la differenza nella vita o nella morte, quindi è importante prenderle sul serio. Secondo i Centers for Disease Control and Prevention, circa 3.500 bambini ogni anno muoiono per morte infantile improvvisa e inattesa (SUID). Si tratta di morti che si verificano improvvisamente prima dell'età di 1 anno senza una spiegazione ovvia.

Oltre alle quattro linee guida, gli esperti di salute raccomandano molte altre cose da fare e da non fare quando si tratta di tenere il bambino al sicuro mentre dorme.

Anche se il tuo bambino non è ancora arrivato, puoi iniziare a prendere provvedimenti per mantenere la sua zona notte al sicuro una volta nato. Segui questi suggerimenti approvati da BabyCenter per rendere a prova di bambino il tuo asilo nido.

il nostro sito Notizie e analisi è una valutazione delle notizie recenti progettata per tagliare l'hype e farti ottenere ciò che devi sapere.


Guarda il video: La psicoterapia online con i bambini: fatiche opportunità e uno sguardo al futuro (Potrebbe 2022).

Video, Sitemap-Video, Sitemap-Videos