Generale

Importanza dei disturbi del linguaggio nei bambini

Importanza dei disturbi del linguaggio nei bambini


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

I disturbi del linguaggio possono verificarsi anche in età molto giovane. Questo problema, che non è stato trattato come un bambino, priva anche la persona della sua comunicazione e libertà di espressione. La comunicazione, che è un fattore importante per ottenere un posto nella società, è importante per una vita sana e ordinata. I genitori dovrebbero tenere conto dei disturbi del linguaggio visti in quasi tutti i bambini. Fondatore del centro di neurologia di Reem Mehmet Yavuz, disturbi del linguaggio e descrive il metodo di trattamento.

Quando inizia la conversazione?
Il primo inizio a parlare inizia con il pianto il giorno in cui siamo nati. Impariamo i primi movimenti della mascella quando piangiamo. In periodi successivi, continuiamo a emettere suoni essendo influenzati dall'ambiente insignificante. In un periodo di sei mesi, un bambino inizia a sillabare e emette suoni ritmici nel 9 ° mese. I bambini che si sviluppano normalmente iniziano a parlare all'età di 2 anni. All'età di 3 anni, impara a comunicare con il suo ambiente facendo frasi più significative.
Se il bambino non è in grado di formulare frasi significative e non elenca almeno 3 parole all'età di due anni nel corso di questo processo, nel bambino potrebbero essere iniziati disturbi del linguaggio. L'udito, il parlare e il linguaggio sono gli elementi principali della comunicazione. Il fallimento in uno di questi 3 concetti concreti può portare a disturbi del linguaggio.

Quali sono i disturbi del linguaggio?

Balbuzie: se il bambino ha difficoltà a completare la frase o la parola, parla estendendo le parole e ripete i suoni del problema della balbuzie. Le ragioni alla base del problema della balbuzie possono essere la paura, la gelosia e il fallimento. La balbuzie è la condizione più comune tra i bambini con disturbi del linguaggio.

Suono alterato: se prima il bambino emette un suono chiaro e quindi disattiva l'audio, potrebbe essere un segnale di disturbo del suono. Il tuo bambino potrebbe anche avere un disturbo vocale se sta cercando di respirare attraverso il naso e parlare con suoni sibilanti.

Disturbo articolare: se il bambino non è in grado di emettere suoni o pronunciare correttamente le parole, questo si chiama disturbo articolare. Ad esempio, se il bambino dice di pagare al posto del denaro invece di te o del tuo denaro invece che dell'acqua, sta sperimentando un disturbo articolare.

Disturbo del linguaggio: se il bambino ha difficoltà a mettere insieme le parole durante il discorso, il disturbo del linguaggio può essere sperimentato.

Come possono verificarsi disturbi del linguaggio nei bambini?

-La perdita dell'udito nei bambini
- Disabilità mentale o ritardo
Sindrome di Down
-Parti iniziali (bambini prematuri)
- Disturbi del palato e della mascella
Problemi neurologici
- Problemi psicologici come paura, gelosia e fallimento (ad es. Avere un nuovo fratello)

Questi disturbi possono essere causati dalla nascita, dall'incidente del bambino e da situazioni simili. Allo stesso tempo, la violenza e i comportamenti e le tendenze che causano paura nella famiglia possono causare disturbi del linguaggio.

Cosa possono fare i genitori per i bambini con disturbi del linguaggio?

• Parla con tuo figlio e rispondi alle sue domande senza annoiarsi.
• Non riflettere i problemi della famiglia con tuo figlio
• Non usare la violenza contro i bambini
• Non mostrare atteggiamenti repressivi e violenti nei confronti dei disturbi del linguaggio che il bambino sta vivendo.
• Portalo da un medico e un terapista quando noti la condizione
• Avere un test dell'udito
• Non usare sigarette, bevande, ecc., Specialmente durante la gravidanza.
• Indossare sempre una cintura di sicurezza per il bambino durante la guida e proteggerlo da danni cerebrali.

Qual è il trattamento?

Il trattamento primario del disturbo del linguaggio è la logopedia. Prima di tutto, è importante che gli organi necessari per il parlato funzionino correttamente e questi organi debbano essere controllati. Più è robusto il sistema respiratorio, la laringe, la struttura dei nervi e le relative regioni cerebrali, più appropriato ha luogo il processo di trattamento. Il trattamento deve essere iniziato presto. Prima inizia, prima il bambino risponderà al trattamento. I genitori dovrebbero accettare i limiti e determinare le loro aspettative in base alla capacità del bambino. Si deve prestare attenzione per garantire che i trattamenti da applicare siano pianificati in base alle esigenze del bambino e somministrati con la frequenza necessaria e intensiva. L'applicazione al di sotto della capacità sarà inadeguata e il sovraccarico creerà riluttanza. Il trattamento del disturbo del linguaggio è a lungo termine. Il bambino, così come i suoi genitori, devono fare sforzi. I genitori dovrebbero anche ricevere supporto psicologico quando necessario.


Video: Disturbi Specifici dell'Apprendimento e del Linguaggio nel bambino: come riconoscerli come gestirli (Luglio 2022).


Commenti:

  1. Kagis

    che mentalità astratta

  2. Eadwardsone

    Certo, è giusto

  3. Dillon

    Che argomento utile

  4. Beartlaidh

    Mi dispiace, ma penso che tu stia facendo un errore. Posso difendere la mia posizione. Inviami un'e -mail a PM.

  5. Thaqib

    Trovo che non hai ragione. Scrivi in ​​PM.

  6. Wynono

    Sì, il problema descritto nel post esiste da molto tempo. Ma chi lo deciderà?

  7. Phorbas

    Tra noi parlando, è ovvio. Ti suggerisco di provare a guardare in Google.com



Scrivi un messaggio

Video, Sitemap-Video, Sitemap-Videos