Psicologia

La carenza di vitamina D riduce la fertilità

La carenza di vitamina D riduce la fertilità


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

La vitamina D, che ha effetti positivi sul sistema immunitario, è nota per le sue proprietà protettive contro ipertensione, malattie cardiache, alcuni tumori e malattie autoimmuni. La riduzione dell'assunzione di vitamina D a causa del tempo trascorso in casa e delle abitudini alimentari irregolari minacciano non solo la salute dei giovani ma anche la loro fertilità. Medical Park Bahçelievler Hospital Specialista in ostetricia e ginecologia Asst. Assoc. Dr. Cagil Orphan, carenza di vitamina D osservata nelle donne e negli uomini con problemi di infertilità, anche nelle donne con questo problema nelle donne nel futuro delle irregolarità mestruali, che porta a ridurre la probabilità di gravidanza. si presenta nella pelle. Un'adeguata quantità di vitamina D, in particolare previene il riassorbimento osseo, fornisce la formazione di una struttura ossea e muscolare sana. Medical Park Bahçelievler Hospital Specialista in ostetricia e ginecologia Asst. Assoc. Dr. Cagcil Orphan, in parallelo con il cambiamento delle condizioni di vita negli ultimi anni, più tempo trascorso in spazi chiusi, dover lavorare al buio e il sole non vede che porta alla carenza di vitamina D, che è emersa indirettamente come un fattore che influenza negativamente la gravidanza. Asst. Assoc. Dr. Cagcil Orphan, recentemente abbandonato l'applicazione per l'inverno, ha attirato l'attenzione sull'aumento del tempo trascorso al buio. Studi recenti hanno dimostrato che la vitamina D ha effetti significativi soprattutto sugli organi riproduttivi, affermando che la carenza di questa vitamina aumenta l'infertilità negli uomini e nelle donne. Asst. Assoc. Dr. Cagcil Orphan, ha fornito le seguenti informazioni sull'argomento;

PATRIMONIO DALLA MADRE AL BAMBINO

“Negli ultimi anni, molte persone hanno evitato di andare al sole a causa della paura del cancro della pelle a causa dei raggi del sole, l'uso eccessivo di creme solari, l'inquinamento ambientale, la malnutrizione causa più frequentemente il problema della carenza di vitamina D. Negli ultimi anni, la vitamina D nelle donne durante ogni periodo mestruale o trattamento di infertilità, aumentando il numero e la qualità delle uova, la fecondazione dell'uovo da parte dello sperma, lo spessore intrauterino e il bambino per trattenere l'utero e quindi la possibilità che si verifichi una gravidanza nella fertilità di entrambi i trattamenti di fecondazione in vitro La ricerca mostra che la madre che porta carenza di vitamina D durante la gravidanza può causare problemi come l'irregolarità mestruale e la diminuzione del potenziale di gravidanza nel processo di sviluppo delle ragazze nel processo di sviluppo. Negli uomini, si può dire che l'integrazione di vitamina D aumenta la fecondazione degli spermatozoi accelerando il movimento degli spermatozoi e fornendo anche un certo aumento del numero di spermatozoi in soggetti con basso numero di spermatozoi e rallentatore.

Cause di carenza di vitamina D.

Esposizione al sole inadeguata, denutrizione da alimenti contenenti vitamina D, assorbimento inadeguato di vitamina D dall'intestino, incapacità di convertirsi nella forma efficace di vitamina D in pazienti con malattie del fegato o dei reni e anche alcuni farmaci possono causare carenza di vitamina D. La carenza e l'insufficienza di vitamina D possono essere diagnosticate con livelli di vitamina D (25OHD). La carenza di vitamina D è definita come normale superiore a 30 ng / ml e la carenza di vitamina D inferiore a 20 ng / ml.

SCEGLI RISORSE NATURALI

Il fabbisogno giornaliero di vitamina D può essere soddisfatto dall'esposizione a braccia, gambe e viso per 20 minuti. Quantità richiesta di luce solare; A seconda dell'età della persona, del colore della pelle, della durata dell'esposizione e di eventuali altri problemi medici. L'assunzione di vitamina D attraverso la pelle inizia a diminuire con l'avanzare dell'età. Negli individui con un colore della pelle più scuro, è necessaria una luce diurna a lungo termine, specialmente in inverno, per garantire che si formi adeguata vitamina D sulla pelle. La vitamina D non può formarsi nella pelle per la protezione solare (20 e più fattori) Gli alimenti sono un'altra importante fonte di vitamina D. La vitamina D si trova naturalmente in alcuni alimenti. Si trova nel salmone, nel geranio e nel tonno, nel burro, nel latte, nell'avena, nelle patate dolci, nei tuorli d'uovo, negli olii, soprattutto nei pesci salati (marini) che sono grassi. Prezzemolo, ortica, trifoglio sono disponibili. Latte e prodotti lattiero-caseari, pane, cereali sono arricchiti con vitamina D in alcuni paesi. Anche in caso di carenza di vitamina D l'integrazione viene effettuata con preparati di vitamina D.

I FUMI DI FABBRICA E DI SCARICO HANNO EFFETTO NEGATIVO

Zone in cui il tempo è nebbioso, aree in cui l'aria è fortemente inquinata dai fumi di fabbrica o dai gas di scarico delle auto, le preferenze di abbigliamento al chiuso impediscono la formazione di vitamina D. In generale, la dose di vitamina D richiesta per mantenere livelli normali di vitamina D negli adulti è compresa tra 400 e 800 UI. È sufficiente un integratore contenente questa quantità di vitamina D.

PIÙ DI DANNI

Poiché la vitamina D è una vitamina liposolubile, l'assunzione eccessiva di vitamina D crea un'immagine chiamata avvelenamento da vitamina D. In questo caso, il calcio nel sangue aumenta e possono sorgere problemi di salute. Al fine di prevenire questa condizione, i foglietti illustrativi devono essere letti attentamente e diversi farmaci contenenti vitamina D non devono essere presi insieme. Ad esempio, i multivitaminici e i preparati di vitamina D non devono essere presi insieme.



Commenti:

  1. Tautaxe

    Ovviamente avevi torto

  2. Vaino

    Dimmi, per favore - dove posso trovare maggiori informazioni su questa domanda?

  3. Azi

    Penso che tu stia facendo un errore. Posso dimostrarlo. Inviami un'e -mail a PM, parleremo.

  4. Waren

    Era e con me. Possiamo comunicare su questo tema.

  5. Hwaeteleah

    Confermo. Tutto quanto sopra è vero. Possiamo comunicare su questo tema.

  6. Dushicage

    Vedo, grazie per il tuo aiuto in questa materia.

  7. Reyes

    Penso che permetterai l'errore. Posso dimostrarlo.



Scrivi un messaggio

Video, Sitemap-Video, Sitemap-Videos