Psicologia

Come viene eseguita l'amniocentesi durante la gravidanza?

Come viene eseguita l'amniocentesi durante la gravidanza?


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

L'amniocentesi è più comunemente usata per la valutazione di future madri con età materna avanzata in termini di anomalia cromosomica del bambino e per la diagnosi definitiva nei casi in cui viene rilevato un test triplo o doppio o quadruplo. L'amniocentesi (AS) è il nome dato al liquido amniotico nell'utero e da dove il bambino sta nuotando nell'utero con un ago entrato attraverso la pelle addominale della futura mamma e prendendo il liquido da qui. Dopo aver eseguito nuovamente una valutazione ecografica, l'ago viene rimosso e la procedura viene interrotta e viene somministrato uno dei primi due mesi di gravidanza. Il materiale liquido amniotico viene consegnato al laboratorio a temperatura ambiente. La presenza di anomalie cromosomiche (come la sindrome di Down) in uno dei parenti stretti è uno dei motivi dell'amnionetesi ed è chiaro se il bambino ha la sindrome di Down dal test quadruplo tra la sedicesima e la ventunesima settimana di gravidanza. Il test quadruplo viene misurato osservando quattro diversi valori dal sangue prelevato dalla futura mamma, e viene controllato il bambino con la sindrome.Il liquido chiaro e sterile che il bambino nuota durante la gravidanza si chiama liquido amniotico. Questo fluido consente al bambino di muoversi liberamente nell'utero proteggendo da urti e infezioni esterni. Protegge anche il feto dal caldo in estate e dal freddo in inverno rimanendo costante a 37 gradi. La quantità di liquido amniotico aumenta all'aumentare del peso del bambino. La quantità di liquido, che è di 20 ml nella settima settimana di gestazione, raggiunge 1 litro con picco tra la 30a e la 32a settimana. Quindi diminuisce leggermente fino a 38 settimane e rimane costante fino alla nascita come 800 ml. Il riposo dopo l'amniocentesi è necessario per proteggere se stessi e il bambino da possibili effetti collaterali. L'attività fisica dovrebbe essere ridotta il più possibile entro le prime 24 ore successive all'amniocentesi e, se possibile, dovrebbe essere eseguito il riposo a letto. Il contatto sessuale non deve essere effettuato per 3 giorni dopo l'amniocentesi. Dopo l'amniocentesi, la febbre alta, il forte dolore addominale, i crampi persistenti, il sanguinamento nella vagina o le perdite di liquidi devono essere urgentemente applicati a un istituto di cura. aumenta anche il rischio di dare alla luce. Un esempio di questo è; Sindrome di Down. Ad esempio; Mentre una donna di 25 anni ha 1 / 1.348 possibilità di avere un bambino con sindrome di Down, questo è 1/900 a 30 e 1/381 a 35. La struttura genetica (ereditaria) dell'uomo è determinata da 46 cromosomi nel nucleo cellulare. Questi cromosomi sono chiamati anomalie cromosomiche. A seconda delle anomalie cromosomiche, dei sintomi di intelligenza, degli organi interni, delle anomalie mano-piede, del ritardo di crescita, si sviluppano sintomi clinici come i bambini con sindrome NST, angoscia fetale (angoscia nel bambino) e presenza di angoscia fetale In questo caso (come riduzione dei movimenti del bambino) viene applicato come test di prima linea. Alcuni medici eseguono la NST solo in situazioni rischiose, mentre alcuni medici eseguono regolarmente l'esame della NST ad ogni esame da una determinata settimana di gestazione. limitazione della vita ”24a settimana è considerata una gravidanza) riconoscimento dei problemi che esistono in essa. La diagnosi prenatale consente alle coppie che hanno un'anomalia compatibile con la vita dei loro bambini in un momento in cui il limite di vita non è stato ancora raggiunto, indipendentemente dal fatto che possano continuare la gravidanza. A causa delle loro diverse credenze, ci sono anche coppie determinate a portare il bambino nel mondo nonostante queste anomalie, e la legge le ha lasciate a questa decisione. cromosoma). Questo cromosoma extra, ovvero le informazioni sul DNA, causa la sovraespressione di vari geni a livello cellulare, non due volte, e quindi porta a anomalie nella produzione di varie sostanze. Quando anomalie a questo livello cellulare si riflettono nel corpo del tuo bambino, ci imbattiamo in una raccolta di sintomi chiamati sindromi. Ognuna delle sindromi da trisomia ha le sue caratteristiche, ma hanno caratteristiche comuni: il tubo è la struttura del tubo che costituisce il cervello e il midollo spinale del bambino. In un bambino che si sviluppa normalmente immediatamente dopo la fecondazione, questo tubo si chiude correttamente su entrambi i lati fino alla quarta settimana. Se il tubo non è chiuso correttamente, potrebbe verificarsi un difetto del tubo neurale. La spina bifida e l'anencefalia sono problemi importanti nello sviluppo della colonna vertebrale e del cervello, due dei quali sono definiti disturbi del tubo neurale. I problemi si verificano durante le prime fasi della gravidanza e durante le prime 3-4 settimane di gravidanza e di solito la donna non sa nemmeno di essere incinta.



Commenti:

  1. Atwood

    It is remarkable, rather amusing piece

  2. Shahn

    l'assurdo perché questo

  3. Yojinn

    Mi dispiace, ma penso che tu stia commettendo un errore. Posso dimostrarlo. Mandami un'e-mail a PM.

  4. Txomin

    La qualità è merda, così come la norma

  5. Harbin

    Non è così semplice

  6. Keegan

    È possibile parlare su questo argomento per molto tempo.

  7. Tilden

    Capisco questo problema. Pronto ad aiutare.

  8. Nolan

    Mi scuso ma, secondo me, non hai ragione. sono sicuro. Posso dimostrarlo.

  9. Glewlwyd

    Mi scuso ma, secondo me, non hai ragione. sono sicuro. Discutiamolo. Scrivimi in PM.



Scrivi un messaggio

Video, Sitemap-Video, Sitemap-Videos