Generale

Il bambino può diventare iperattivo se la madre è depressa

Il bambino può diventare iperattivo se la madre è depressa


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

I bambini con iperattività hanno scarso successo a scuola, nonostante la loro normale intelligenza, a causa della mobilità eccessiva e della mancanza di attenzione. Inoltre, non si proteggono da incidenti gravi e quindi affrontano gravi rischi per la vita.

Specialista in psichiatria infantile e dell'adolescenza presso l'ospedale Acıbadem Maslak Arzu Önal, secondo uno studio condotto nel 2009, le madri di bambini iperattivi spesso soffrono di depressione, dolore muscoloscheletrico e disturbi d'ansia, come hanno riferito di spendere di più. Un altro studio ha trovato una relazione tra "deficit di attenzione e disturbo di iperattività" (ADHD) e depressione, ansia e problemi emotivi nella madre.

Inoltre, è stato scoperto che le madri che non volevano usare farmaci per i loro bambini si sono rivolte a specialisti della salute mentale dei bambini 13 volte di più. Si sostiene che l'1,2% delle madri con ADHD abbia almeno un problema di salute mentale. Nel 2020, il tasso di depressione tra le donne aumenterà per scuotere il mondo, quindi le madri devono prendersi cura di se stesse.

ASCOLTA IL TUO MEDICO

Arzu Önal Gökalp ha affermato che questa condizione può essere curata nella prima infanzia.

* Secondo le informazioni ottenute dai genitori, dagli insegnanti e da altre fonti, dopo che la diagnosi diventa chiara, i genitori del bambino con ADHD dovrebbero essere informati su cosa possono fare in merito ai problemi del bambino a casa.
* Questa situazione è un disagio e si parla di cause delle informazioni. Dopo aver trasferito ciò che può essere fatto a casa e a scuola, si decide se il trattamento farmacologico verrà o meno somministrato.
* Sebbene non ci siano problemi nella sua intelligenza, il trattamento farmacologico è la prima scelta nei bambini che hanno scarse prestazioni scolastiche o che sono spesso feriti a causa di una mobilità eccessiva o addirittura con gravi condizioni di pericolo di vita.
* La famiglia dovrebbe essere spiegata in dettaglio a causa delle paure vissute dalle famiglie. Come tutti gli altri medicinali, i farmaci che utilizziamo per l'ADHD hanno effetti collaterali.
* Molti effetti collaterali sono reversibili e possono essere controllati dall'aggiustamento della dose.
* I gravi problemi che possono verificarsi nei bambini a rischio di effetti collaterali (ad esempio, nei bambini con alcuni disturbi nelle loro famiglie) prima dell'inizio del trattamento possono essere eliminati in larga misura.
* Molti articoli sono pubblicati su Internet sull'uso di droghe contro il deficit di attenzione e il disturbo da iperattività. Le famiglie sono in grado di ottenere informazioni false su molti siti, in particolare quelli la cui fonte non è nota su Internet. È più preciso affidarsi a un medico.
QUALE DROGA PER I BAMBINI È 100 PERCENTUALE?

Se esaminiamo il disturbo separatamente come attenzione e mobilità; se un bambino non presta sufficiente attenzione per proteggersi e quindi gli accadono gravi incidenti o se il successo del corso non è commisurato al suo rendimento scolastico, il trattamento farmacologico diventa importante. Se non riesce a rimanere sul posto a causa della mobilità, si mette facilmente in pericolo senza pensare alla fine e ha avuto ripetutamente incidenti di sopravvivenza a buon mercato, la medicina è di vitale importanza oltre la necessità. Significativi problemi comportamentali possono anche verificarsi se il farmaco non viene utilizzato.
IL RUOLO DELLA GENETICA MOSTRATO NEGLI ESPERIMENTI

Non c'era motivo di descrivere tutto o parte dell'ADHD. Ma il ruolo dei fattori biologici e ambientali è sempre stato sottolineato. Negli ultimi anni, la curiosità sulle cause dell'ADHD è aumentata. L'ADHD è, ovviamente, un disturbo familiare e ha un lato genetico. Il ruolo genetico è sottolineato dagli esperimenti sugli animali. Sono state rilevate anomalie nelle regioni gangliari prefrontali e basali del cervello. In molti studi, è stato scoperto che il flusso sanguigno o il metabolismo del glucosio (zucchero) diminuisce nell'area del cervello chiamata lobo frontale, specialmente nella regione della corteccia prefrontale. Gli studi sull'imaging del cervello continuano ancora.
POSSIBILE CONTROLLARE GLI EFFETTI COLLATERALI DEI FARMACI

Esistono due gruppi di farmaci usati nel trattamento dell'ADHD. Psicostimolanti (derivati ​​del metilfenidato, derivati ​​dell'anfetamina) e antidepressivi (atomoxetina, imipramina). Questi farmaci devono essere usati regolarmente sotto la supervisione di un medico. Gli effetti collaterali sono controllati da una lenta titolazione della dose e da un attento monitoraggio. I principali effetti collaterali sono anoressia, dolore addominale, mal di testa, palpitazioni, nausea, insonnia, eruzioni cutanee. È simile a ciò che è scritto in molti foglietti illustrativi. L'effetto collaterale più temuto è la dipendenza. In molti studi si afferma che non crea dipendenza nei bambini. Possono anche essere utilizzati la formazione dei genitori, la formazione dell'organizzazione accademica, i metodi cognitivi comportamentali, la terapia e la formazione delle abilità sociali. Tuttavia, il tasso di successo di questi metodi da solo è basso. Se usato insieme al farmaco, i suoi effetti aumentano.



Commenti:

  1. JoJozragore

    Ti ricorderò! Sarò considerato con te!

  2. Gozilkree

    Commetti un errore. Scrivimi in PM, ne parleremo.

  3. JoJogor

    Era anche con me. Discutiamo di questo problema. Qui o a PM.

  4. Mikus

    È scandalo!

  5. Bacage

    il tuo messaggio, semplicemente il fascino

  6. Zululmaran

    IMHO Il significato è completamente sviluppato, lo scrittore ha stretto tutto ciò che poteva, per il quale il mio arco per lui!



Scrivi un messaggio

Video, Sitemap-Video, Sitemap-Videos