Generale

Il matrimonio relativo provoca perdita dell'udito nel bambino

Il matrimonio relativo provoca perdita dell'udito nel bambino

La perdita dell'udito congenita nel nostro paese è osservata nello 0,1-0,3 per cento. In particolare, i matrimoni consanguinei aumentano il rischio di nascita di bambini con perdita dell'udito moderata e grave. Lo specialista dell'ospedale internazionale Audiologo Sevtap Babayiğit, al fine di rilevare i bambini con perdita dell'udito nel neonato allo "test di screening dell'udito" dello stato afferma che l'obbligo. Babayiğit ha dichiarato che mirano a rendere disabili i bambini con apparecchi acustici e istruzione uditiva speciale. “Le famiglie non dovrebbero essere turbate perché i loro figli sono nati con perdita dell'udito. L'udito delle scansioni e la diagnosi precoce possono fare molto. "

Oggi, lo screening dell'udito è obbligatorio per ogni neonato negli ospedali privati, universitari e statali. Dichiarando che la perdita dell'udito, così come i difetti visivi, ha una laurea Sevtap Babayiğit"Se c'è un difetto visivo nell'occhio, valutiamo le perdite uditive applicando alcuni test".

Specialista Otorinolaringoiatrico dell'Ospedale Acibadem Bursa Dr. Levent Erişen ha affermato che poiché la maggior parte della perdita dell'udito congenita è la perdita dell'udito di tipo uditivo interno (cioè sensoriale e neurale), non è possibile alcun intervento chirurgico (tranne la chirurgia di impianto cocleare) o farmaci. La perdita dell'udito dovrebbe essere rilevata a tre mesi

La perdita dell'udito dovrebbe essere riconosciuta nei primi tre mesi di vita nei neonati e il trattamento suggerito dovrebbe essere iniziato quando il bambino ha sei mesi. Dr. Erisen ha dichiarato: tedavi Nella perdita dell'udito, il trattamento dovrebbe essere fornito da una formazione e riabilitazione speciali oltre all'applicazione degli apparecchi acustici. Alcuni bambini possono anche avere un impianto cocleare (orecchio bionico). Tuttavia, solo gli apparecchi acustici o gli impianti cocleari non sono sufficienti per il trattamento e dopo la loro applicazione è necessaria la riabilitazione. "

In base al grado di perdita dell'udito degli apparecchi acustici per bambini che modifica il tasso di beneficio dell'udito. Dr. Erisen ha affermato che l'obiettivo degli apparecchi acustici o degli impianti cocleari era quello di consentire al bambino di ascoltare abbastanza suoni per garantire la parola e lo sviluppo mentale piuttosto che il 100 percento. Poiché il bambino che non sente e non riconosce i suoni non può parlare, questi dispositivi amplificano i suoni provenienti dall'ambiente esterno e li indirizzano all'orecchio e impediscono questo sviluppo negativo. Pertanto, i suoni che sono così gravi che il bambino non può sentire a causa della perdita dell'udito vengono portati al livello che il bambino può sentire.

Il dispositivo deve essere sostituito man mano che il bambino cresce

Una leggera perdita influisce anche sul negativo

Dispositivo che indossa su entrambe le orecchie

Nuovi apparecchi acustici catturati tono morbido e naturale