Generale

Metodo di monitoraggio interno fetale

Metodo di monitoraggio interno fetale


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

La salute del nascituro può essere monitorata

Il monitoraggio interno fetale è un metodo che consente il monitoraggio diretto del nascituro in gravidanze a rischio. Acıbadem Hospital Specialista in ostetricia e ginecologia di Kadıköy, Responsabile clinico responsabile della gravidanza ad alto rischio. Dr. Arda Lembet dice, sırasında Con questo metodo, durante il travaglio, la possibilità che il bambino venga privato dell'ossigeno può finire per rischiare la sua salute. "

La salute del nascituro è di fondamentale importanza durante la gravidanza e durante il travaglio. Sebbene esistano molti metodi tecnologici, i risultati a volte sono insufficienti. L'ultimo metodo, il sistema di monitoraggio fetale, ora è più facile da valutare o monitorare la salute dei bambini non ancora nati! Lo scopo di questo metodo è mostrare che i bambini hanno abbastanza ossigeno nell'utero e rilevare l'insufficiente ossigenazione chiamata "ipossia" o "fine dell'asfissia precoce" e minimizzare i rischi a breve e lungo termine sul bambino. Acıbadem Hospital Specialista in ostetricia e ginecologia di Kadıköy, Responsabile clinico responsabile della gravidanza ad alto rischio. Dr. Arda Lembet menziona due tipi di sistemi di monitoraggio della salute dei bambini: iki Esistono due metodi di monitoraggio come monitoraggio esterno (interno) e interno (interno). Con il monitoraggio esterno, i movimenti del cuore del bambino e la contrazione dell'utero (dolore alla nascita) possono essere monitorati solo indirettamente, cioè mediante dispositivi posizionati sull'addome della madre. L'alternativa a questo metodo è il monitoraggio interno o il monitoraggio diretto delle nascite e il metodo di follow-up che abbiamo iniziato ad applicare nel reparto di gravidanza e ad alto rischio dell'ospedale Acibadem.

Utilizzato in gravidanze ad alto rischio

Con alcune malattie che esistono nella madre prenatale o nel bambino, alcuni problemi che possono sorgere durante il travaglio sono rischi importanti per la madre e il bambino. Tali gravidanze sono chiamate gravidanze ad alto rischio. Soprattutto in questa gravidanza del tubo, il follow-up della futura mamma è molto più importante. Assoc. Dr. Lembet afferma: “Diabete della madre, malattie del sangue e dei reni, malattie della tiroide, ipertensione, malattie infettive, ritardo della crescita nell'utero, parto prematuro o apertura prematura della sacca d'acqua o insufficiente liquido amniotico intorno al bambino, sanguinamento vaginale e il sovradosaggio sono a rischio. Mentre il monitoraggio dello stato di salute dei bambini durante la gravidanza e il travaglio è importante in tutti i pazienti, il monitoraggio e il parto dei pazienti in gravidanza ad alto rischio sono diversi a causa dell'aumento del rischio e questi pazienti devono essere monitorati in centri specializzati ed esperti.

Come funziona il sistema di monitoraggio diretto delle nascite?

Nei metodi di monitoraggio diretto, il cuore del bambino viene valutato come uno a uno, molto chiaro e sano, con un elettrodo molto piccolo attaccato alla testa del bambino dopo che la cervice raggiunge una certa apertura durante il parto. Negli ultimi anni, il metodo Dün Fetal Pulse Oximeter ”(misurazione dell'ossigeno infantile) è utilizzato tra i metodi diretti di monitoraggio della salute del bambino nel mondo. Un sensore attaccato alla pelle del bambino consente di stimare la quantità di ossigeno che il bambino riceve durante l'intero travaglio. Pertanto, nei casi in cui i movimenti cardiaci del bambino e lo stato di salute non possono essere valutati chiaramente con metodi classici, questa misurazione determina la salute e l'ossigenazione del bambino nell'utero. Pertanto, la nascita rapida può essere superata. Questo è il più grande vantaggio di questo metodo. Si è visto che le condizioni del bambino non sono così gravi come si pensa e che si fa un intervento non necessario in circa il 40% -60% dei casi in cui si ritiene che il bambino sia stressato con metodi classici. Il metodo elimina questo errore.

Misura la gravità del dolore

Un'altra caratteristica del metodo di monitoraggio diretto è che consente la misurazione della pressione creata nell'utero per mezzo di una connessione speciale dopo l'apertura della cervice durante il travaglio e l'erogazione di liquido nell'utero. Assoc. Dr. Lembet spiega il vantaggio di questo: larda È impossibile commentare il potere reale dei dolori alla nascita con metodi classici, specialmente nei casi di dolore artificiale durante il travaglio. A causa di questi metodi, il dolore viene monitorato indirettamente da dispositivi collegati all'addome del paziente. Nel follow-up diretto, l'intensità del dolore può essere quantificata con grande chiarezza. Con l'aiuto di queste informazioni, è possibile dare dolore artificiale e seguire il piano di lavoro e selezionare le dosi di farmaco più appropriate e rilevare precocemente processi di nascita anomali. Il più grande vantaggio del metodo di introduzione del fluido nell'utero è che il liquido amniotico attorno al bambino è insufficiente e che questi risultati possono essere completamente corretti nei neonati con segni di compressione del cordone ombelicale. Inoltre, nei bambini che stanno espellendo sull'utero, al fluido viene impedito di ingerire le feci dei bambini e i problemi che possono sorgere a causa di questo. "


Video: Andrea Di Lieto parto spontaneo 3D (Potrebbe 2022).

Video, Sitemap-Video, Sitemap-Videos